Sarà successo anche a voi, usando Instagram o Pinterest, di saltare da un account ad un altro in un loop diabolico che vi da la stessa dipendenza di un sacchetto di M&m’s aperto. Sì ok, forse ho esagerato con il paragone, ma son sicura che qualcuno tra voi si sarà sentito chiamato in causa, riconoscendo il proprio disturbo “social”. Ksenia Schnaider li ho conosciuti così, durante uno dei miei raptus di ricerca creativa su Pinterest ed è stato subito amore!

Mi ricordo ancora, anche se è passato più di un anno ormai, stavo cercando degli spunti per arricchire la mia bacheca Pixel e “puff” mi compare un abito con delle grafiche all over che replicavano la texture della corteccia di una betulla in versione “pixelata”: Boom! Pin immediato. 

ksnenia schnaider - pixel - Coffeedential
KSENIA SCHNAIDER SPRING/SUMMER 2016

Seguendo il lavoro di Ksenia e Anton, si nota subito l’originalità delle grafiche ma anche delle silhouette dei loro capi. Era impossibile per me e Dile, non notare quei pantaloni, un po’ gonna, un po’ jeans, un po’ shorts: una novità! Per due amanti della ricerca, quel capo è saltato all’occhio subito.

Quando un giorno, dal suo profilo Instagram, Ksenia si rivolge ai followers per trovare un nome adatto a quei pantaloni, che già cominciavano a spopolare tra i fashion influencers, un’illuminazione mi è balenata in testa e mi son detta:”Perché no? Glielo scrivo!”

È passato un anno e i Demi Denims continuano la loro evoluzione nelle collezioni del duo ucraino. Abbiamo scambiato qualche chiacchiera con Ksenia per conoscere meglio il loro mondo. Saranno Coffeeaholic come noi? 

Abbiamo scoperto il vostro lavoro attraverso i social networks e ce ne siamo subito innamorate. Voi ne fate uso per ispirarvi?

No, non direi che usiamo i social network come fonte di ispirazione, ma sono molto importanti per noi. Li usiamo quasi tutti come piattaforma per condividere il nostro messaggio con il mondo. Preferiamo la qualità alla quantità, rimanendo sinceri e dicendo ciò che è essenziale per noi.

I PIXEL sono un motivo ricorrente nei vostri patterns e spesso li utilizzate mescolandoli con elementi naturali come fiori o cortecce di albero. Potreste definirvi un duo “eco-geek”?

L’idea di trasformare il ricamo nazionale ucraino in pixel ci è venuta nel 2014, quando ci siamo resi conto che l’immagine dell’Ukraina all’estero è stata distorta. I Media digitali giocano spesso un ruolo fondamentale in questo processo di distorsione delle informazioni. Per mostrare la connessione tra cultura etnica e moderna, e contemporaneamente rappresentare queste distorsioni, abbiamo “deformato” gli ornamenti tradizionali usando un programma che replicasse l’effetto di un problema tecnico sull’immagine, per creare così le nostre stampe.

Il pezzo chiave della vostra ultima collezione sono sicuramente i “Demi-denims”. Ci spiegate come sono nati?

Sono arrivata a questo taglio per la collezione Primavera-Estate2016, e l’ho utilizzato per dei pantaloni di cotone bianco e quelli con la Stampa Betulla. Ho subito immaginato questi pantaloni in Denim, ma lo stile della collezione era molto “pulito”, quindi il denim non avrebbe funzionato. Quando ho iniziato a lavorare sull’Autunno-Inverno 2016 la prima cosa che ho fatto erano i Demi-Denims.

ksnenia Schnaider demi denims - CoffeedentialLavorare in coppia ha i suoi pro e i suoi contro… come riuscite a conciliare le vostre idee?

Condividiamo tutto, quindi c’è un’idea per ognuno. Il leader non è uno di noi, ma il senso comune. Discutiamo tutte le idee e poi ci lavoriamo sù.

Progetti futuri?

Abbiamo lanciato il nostro negozio online e per celebrarlo abbiamo creato una capsule collection di abiti con le nostre stampe floreali pixelate a prezzi accessibili. Abbiamo in programma di creare questo tipo di collezioni su base regolare. E, naturalmente, stiamo già lavorando alla nuova collezione. Il Denim la farà da padrone.

Domani squilla il telefono: è il vostro designer preferito che vi vuole nel suo staff…

Se potessi diventare direttore creativo di una grande casa di moda, accetterei sicuramente. Se si trattasse di diventare solo parte della squadra, preferirei declinare la proposta continuando a lavorare al nostro marchio per il suo sviluppo.

ksnenia Schnaider demi denims - Coffeedential

Il consiglio che vorreste ricevere? E quello che vi sentireste di dare a chi ci vuole provare?

Non compromettere mai la qualità.

Se non ti è possibile fare qualcosa veramente bene, non farlo.

Se ti dico caffè tu dici…

Dipendenza. Bevo latte macchiato quasi tutti i giorni!


 Cover di Diletta Guglielmino – Testo e illustrazioni di Chiara Rigoni